Per l' amore e la cura
di cani e gatti
abbandonati e maltrattati
Seguici anche su
Ti trovi in: Protocollo vaccinale |

Protocollo vaccinale

15/11/2011

Le prime vaccinazioni si effettuano a distanza di 21-30 giorni l´una dall´altra. Un cane adulto dovrebbe presentarsi per le vaccinazioni due volte all´anno (ogni 6 mesi). Il cane viene vaccinato per le seguenti malattie virali e batteriche: cimurro, parvovirosi, epatite infettiva, parainfluenza e leptospirosi. E´ possibile effettuare la vaccinazione antirabbica. Questa vaccinazione ha uno scopo legale (nel caso il cane morda una persona), serve per andare con il cane all´estero (insieme a microchip e passaporto) e a salvaguardare la sua salute nel caso si frequentino aree a rischio (Est Europa, attualmente Friuli Venezia Giulia, ecc…).